30 gennaio 2015 – presentazione del libro “Il bambino che parlava con la luce”

Posted by & filed under appuntamenti, da leggere e da vedere, news.





L’Associazione Autismo Savona “Guardami negli occhi” ONLUS

è lieta di invitarvi a partecipare all’incontro con Maurizio Arduino

venerdì 30 gennaio nella Sala Rossa del Comune di Savona:

L’universo misterioso e ricco di sfumature dell’autismo

raccontato da uno dei più importanti specialisti italiani del campo…

 unnamed                                       unnamed (1)

 

Venerdì 30 gennaio  ore 18  Sala Rossa del comune:
incontro con lo psicoterapeuta

MAURIZIO ARDUINO

e presentazione del libro

“Il bambino che parlava con la luce.

Quattro storie di autismo”
(Einaudi)

Introduce RENATA BARBERIS

In collaborazione con l’associazione Autismo Savona “Guardami negli Occhi”

 

unnamed (2)

Silvio guarda il mondo racchiuso in un granello di polvere, Cecilia lo osserva attraverso il movimento di una corda. Matteo non gioca con gli altri bambini, ma conosce le radici quadrate. Elia, sommerso da voci, odori, suoni e colori, lotta per trovare la calma interiore…

Un viaggio unico e commovente nelle vite di quattro pazienti autistici (“menti che sembrano sopra un ottovolante sensoriale”) profondamente diversi fra loro, seguiti dall’infanzia all’età adulta. I drammi e le fatiche quotidiane delle loro famiglie. L’impegno, i dubbi, gli errori e i piccoli grandi successi compiuti nel tentativo di aiutarli.

La cura,  le cure,  raccontate in questo libro da un terapeuta che affonda le mani,  la pancia,  le conoscenze,  l’intuito,  la pazienza,  quotidianamente,  nelle «stranezze» dell’autismo, nei suoi codici misteriosi, nella sua speciale decodificazione del mondo. Che richiede, a sua volta,  la decodificazione di una decodificazione.

Le cause dell’autismo sono dibattute ma non chiaramente definite, e in trepidante attesa dell’aggiornamento delle Linee Guida del Ministero della Salute, le famiglie creano reti, dove genitori di ragazzi autistici si scambiano esperienze, informazioni, paure, difficoltà. Perché l’autismo ha bisogno di ‘compagnia’ e di empatia. Che non avvicinano la ricerca delle cause, né sono una cura, ma aiutano…

 

Maurizio Arduino (1961), psicologo e psicoterapeuta, è responsabile del Centro autismo e sindrome di Asperger (C.A.S.A.) di Mondovì. E’ stato componente del Tavolo nazionale autismo presso il Ministero della Salute ed è docente in corsi di formazione e master sull’autismo di diverse università italiane. E’ condirettore della rivista “Autismo e disturbi dello sviluppo”.

http://www.autismosavona.org/

https://www.facebook.com/pages/Ass-Autismo-Savona-Guardami-Negli-Occhi-Onlus/199829666699229

 

 

unnamed (3)

 

 

CULTURA, LIBRI E IMPEGNO CIVILE A SAVONA

Corso Italia, 116r Savona

019/8386659   ste.milano@alice.it

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>